CENTRO SERVIZI TERRITORIALI CST EBURT DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA
 
homecst

 

 

COME ADERIRE AL CST EBURT 

 

 

FINANZIAMENTO
Il CCNL Turismo chiarisce che l’Ente Bilaterale è un istituto contrattuale, e quindi il finanziamento dello stesso è un costo derivante dal Contratto Collettivo di Lavoro. Le aziende sono tenute al versamento dello 0,40% di paga base e contingenza, di cui 0,20% a carico dell’impresa e 0,20% a carico del lavoratore. Il mancato versamento comporta inadempienza agli obblighi derivanti dal CCNL.

MODALITA' DI VERSAMENTO
Il versamento delle quote va effettuato entro il giorno 16 del mese successivo al periodo di riferimento. Da gennaio 2010, i versamenti della “quota contrattuale di servizio” in favore di  CST EBURT REGGIO EMILIA vanno effettuati mensilmente tramite INPS. Anche CST EBURT REGGIO EMILIA come tanti altri Enti Bilaterali, ha convenuto con EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) l’adozione del sistema di riscossione tramite convenzione INPS (L.311/73), in virtù della convenzione sottoscritta il 1° luglio 2002 in base al CCNL del 7 giugno 2002. Pertanto il contributo di CST EBURT REGGIO EMILIA, quale quota contrattuale di servizio, va versato mensilmente, tramite Modello di Pagamento Unificato F24 (circolare INPS n. 20 del 29/01/03). Per le aziende multi localizzate il versamento va effettuato direttamente a EBNT tramite bonifico bancario come da circolare EBNT del 12 febbraio 2008. Il periodo di riferimento del versamento può  essere mensile o trimestrale in presenza di un importo complessivo superiore a euro 52 annuale. In presenza di un versamento complessivo annuo inferiore a euro 52, tale periodo si intende semestrale o annuale. Nel caso di versamenti errati, l’impresa interessata dovrà formulare ad EBURT una richiesta scritta di compensazione, che deve precisare l’entità dell'importo pagato erroneamente e dell'importo corretto. La richiesta deve essere corredata della copia del modulo di versamento effettuato. L’importo errato verrà compensato nei mesi o trimestri successivi.

IMPORTANTE: riportare sempre nella causale del versamento il codice identificativo dell'impresa.


COME VERSARE
Modello di Pagamento Unificato F24
Da Gennaio 2010 è attiva la convenzione con l’INPS per il pagamento dei contributi dovuti al sistema della bilateralità del settore Turismo che saranno versati utilizzando il Modello di Pagamento Unificato F24, usando l’apposito codice EBTU, assegnato dall’Agenzia delle Entrate. I datori di lavoro dovranno indicare nell’apposita sezione INPS dell’F24, distintamente dai dati relativi ai contributi obbligatori, nel campo “codice sede”, il codice della sede INPS territorialmente competente, nel campo “causale contributo”, il codice EBTU, nel campo “periodo di riferimento”, il mese. Per maggiori informazioni in merito, consigliamo la consultazione della Circolare INPS n. 20 del 29 Gennaio 2003.
Bonifico bancario
Per eventuali versamenti relativi a recuperi, conguaglio altri versamenti riferiti a periodi precedenti al 2010, si procede tramite bonifico bancario in favore di EBURT utilizzando i seguenti conti:


I CONTI CORRENTI EBURT

Unicredit Banca s.p.a.
Agenzia 7
c/c 000002818110
CIN T - ABI 02008 - CAB 02457
Piazza Aldrovandi 12/a - Bologna

Codice IBAN
IT 63 T 02008 02457 000002818110

 


Banca Popolare dell'Emilia-Romagna
c/c 000000744823
CIN T - ABI 05387 - CAB 02400
Via Venezian 5/a - Bologna

Codice IBAN
IT 67 T 05387 02400 00000744823

 

 

 


 

 

 

 

 

Nome Utente  
 
Password  
 
 

 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

    Lunedì - Mercoledì - Venerdì     08.30 - 13.00

             Martedì - Giovedì              08.30 - 13.00 / 14.30 - 17.30

          TEL. +39 0522 506347           FAX. +39 0522 506410

E-MAIL info@ebtreggioemilia.it

EVENTI ORGANIZZATI
Viale Timavo,43 - 42121 Reggio Emilia | Tel. +39 0522 506347 - Fax. +39 0522 506410 | c.f. 91093100351 | Privacy Policy - E-mail: info@ebtreggioemilia.it